Se pensi che gli immigrati ci rubino il lavoro

Home/Articoli, Politica-Società-Ambiente/Se pensi che gli immigrati ci rubino il lavoro

Se pensi che gli immigrati ci rubino il lavoro

Se sei tra quelli che si lamentano che gli immigrati rubano il lavoro agli italiani, chiediti:
Mi è stato mai preferito uno straniero per un concreto posto di lavoro al quale aspiravo o è capitato alla maggior parte degli “italiani” che conosco personalmente?

Se la risposta è no, chiediti:
·    Perché sostengo tesi che non hanno riscontro nella mia esperienza personale?

Se la risposta è sì, chiediti:
·      L’altro era più preparato e qualificato?

Se la risposta è di nuovo sì, chiediti:
·  Perché invece di prepararmi e studiare di più, ritengo che  mi sia dovuto qualcosa anche quando sono in difetto?

Se la risposta a questa seconda domanda è no e l’immigrato lo hanno preferito solo perché possono pagarlo di meno, chiediti:
·  Perché me la prendo con lo straniero e non con il datore di lavoro che sfrutta, o con un sistema politico corrotto ed incapace; perché preferisco prendermela con i deboli e non con i potenti?

Se queste poche domande ti sembrano già troppe o troppo complicate, chiediti perché molti pensano che il razzismo abbia a che fare con l’ignoranza.

Testo
Maria Letizia Del Zompo

By | 2017-07-14T21:59:05+00:00 luglio 14th, 2017|Articoli, Politica-Società-Ambiente|0 Comments

Leave A Comment