Dolce, dolcissima fanciulla

Home/Crescita personale, Poesie/Dolce, dolcissima fanciulla

Dolce, dolcissima fanciulla

Dolce, dolcissima fanciulla
non cedere i tuoi sospiri al vento
non scogliere i capelli nella nebbia
non consumarti in lacrime d’amor.

Ma innalza le tue braccia verso il cielo
stringi i pugni e combatti contro il drago
armati d’amore e di poesia
d’intelligenza e di allegria.

Non lasciar che la morte ti accarezzi
e ti rapisca in un’estasi d’inganno
ma svegliati in un mattino di sole caldo
e grida al mondo la tua tenera rabbia.

Testo
Maria Letizia Del Zompo

By | 2017-08-08T09:22:18+00:00 agosto 8th, 2017|Crescita personale, Poesie|0 Comments

Leave A Comment