L’ingenuità – In verità, in verità ti dico…

Home/Aforismi, Racconti brevi, Riflessioni/L’ingenuità – In verità, in verità ti dico…

L’ingenuità – In verità, in verità ti dico…

– Come mi piacerebbe guardare le stelle con gli occhi d’allora!
– E cosa vedresti?
– Vedrei la dimora degli Dei, il regno di mitici messaggeri celesti, contemplerei   leggendari condottieri e premonizioni d’avvenire.
– E cosa vedi oggi?
– Conglomerati d’atomi incandescenti, centrali di fusione nucleare, megatonnellate d‘energia, sorgenti di nocivi raggi ultravioletti, tempeste magnetiche, macchie solari e irraggiungibili lontananze.
– Hai per questo smesso di amare le stelle? E hanno per questo le stelle svelato tutti i loro misteri?
– (…)

– Come mi piacerebbe guardare l’uomo con gli occhi d’allora!
– E cosa vedresti?
– Vedrei una creatura fatta a immagine e somiglianza di Dio, la meta del cosmo, il culmine della vita, il figlio voluto dell’universo.
– E cosa vedi oggi?
– Una casuale evoluzione dell‘improbabile ciclo dell’esistenza, in un accidentale universo tra tanti. Vedo una scimmia con cravatta e tacquino, una drosofila che ha smesso di volare.
– Hai per questo smesso di amare l’uomo?
– Non saprei.
– Hai per questo la risposta a tutte le tue domande?
– Non …
– Hanno smesso per questo le stelle di essere stelle e l’uomo di essere uomo?
– (…)
– In verità, in verità ti dico: Ingenuo è colui che crede nelle umane interpretazioni del mondo.

Testo
Maria Letizia Del Zompo

By | 2017-08-14T10:49:02+00:00 agosto 14th, 2017|Aforismi, Racconti brevi, Riflessioni|0 Comments

Leave A Comment