Rubo parole al cielo_Presentazione del libro_Un articolo

Home/Interviste e recensioni, Libro-Rubo parole al cielo/Rubo parole al cielo_Presentazione del libro_Un articolo

Rubo parole al cielo_Presentazione del libro_Un articolo

“Ieri sera al Chiostro degli Zoccolanti, I due bravissimi giornalisti in erba Lorenzo e Lisa inviati speciali di Radio Bragon, la radio scolastica dell’ I.C. Montorio-Crognaleto, hanno intervistato con grandissima “professionalità” la poetessa Maria Letizia Del Zompo che ha anticipato la presentazione della sua ultima raccolta di poesie “Rubo parole al cielo”. Un inizio di serata originale e frizzante, che ha catturato l’attenzione del pubblico presente facendo riflettere sull’importanza di avvicinare gli alunni alla cultura e quindi alla poesia anche attraverso un mezzo non canonico come la radio e per questo i nostri complimenti vanno alla Dirigente Scolastica Eleonora Magni e i docenti che collaborano al progetto “Una radio per la scuola”. Lorenzo e Lisa hanno poi lasciato il posto alla “collega” Adele Di Feliciantonio che con garbo ed eleganza ha condotto la serata dialogando con l’autrice, fornendo contributi personali di grande intensità. Di Maria Letizia Del Zompo colpiscono la delicatezza dei modi e quella sensazione di serenità che infonde a chi l’ascolta che ci riallinea con il mondo. Medico pediatra, donna dal grande carisma e dalla grande carica comunicativa, presente all’ultimo salone del libro di Torino in rappresentanza della Regione Marche, ci spiega che la passione è la chiave di volta perché è in quelle circostanze che siamo davvero noi stessi e riveliamo la nostra vera essenza. La serenità è possibile nella misura in cui riusciamo ad esprimere le nostre attitudini di vita. Ed ecco che la poesia diventa per lei un’esigenza imprescindibile come respirare, perché scrivere le viene naturale in quanto la sua vera grande passione ed è alla scrittura, ci rivela, che spera di potersi dedicare in maniera esclusiva. Una penna delicata ed elegante che non lascia indifferente il lettore, i cui versi racchiudono il dolore, ma anche la dolcezza d’animo dei sentimenti come l’amore che descrive in maniera intensa e vera in tutte le sue forme. Per Maria Letizia la poesia è libertà perché è uno strumento col quale riesce a liberare le emozioni, la gioia ma anche le paure più nascoste ed è questa sua spontaneità, questo suo donarsi senza riserve che coinvolgono il lettore che si rispecchia fino ad immedesimarsi nei versi di una poetessa dal grande cuore e dall’anima davvero raffinata. Emozionata ed onorata di aver dato voce alle sue poesie, una scrittrice della quale sentiremo parlare non solo in quanto poetessa, ma anche come autrice di libri per bambini, e alla quale auguriamo di realizzare il suo sogno nel cassetto. A Presto cara Maria Letizia e grazie di averci onorato della tua presenza. Grazie agli amici di sempre e al pubblico presente che con grande coinvolgimento ha partecipato all’incontro.”

Articolo di Luciana Del Grande

By | 2019-06-05T10:35:48+00:00 giugno 5th, 2019|Interviste e recensioni, Libro-Rubo parole al cielo|0 Comments

Leave A Comment