Da “Lettere appassionate” – Frida Kahlo

Home/Altri Autori-Poesie_Brani_Citazioni, Amore, Frida Kahlo/Da “Lettere appassionate” – Frida Kahlo

Da “Lettere appassionate” – Frida Kahlo

Nella saliva
nella carta
nell’eclisse.
In tutte le linee
in tutti i colori
in tutti i boccali
nel mio petto
fuori, dentro
nel calamaio – nelle difficoltà a scrivere
nello stupore dei miei occhi
nelle ultime lune del sole
(il sole non ha lune) in tutto.
Dire “in tutto” è stupido e magnifico.
DIEGO nelle mie urine – DIEGO nella mia bocca
nel mio cuore – nella mia follia – nel mio sogno
nella carta assorbente – nella punta della penna
nelle matite – nei paesaggi – nel cibo – nel metallo
nell’immaginazione.
Nelle malattie – nelle rotture – nei suoi pretesti
nei suoi occhi – nella sua bocca
nelle sue menzogne, Diego.

Frida Kahlo

 

Testo in Spagnolo:

En la saliva
en el papel
en el eclipse
en todas las líneas
en todos los colores
en todas las jarras
en mi pecho
por fuera, por dentro
en el tintero, en la dificultad de escribir
en la montaña de mis ojos
en las últimas lunas del sol (pero el sol no tiene lunas)
en todo, y decir “todo” es estupido y maginifico
Diego en mi orina
Diego en mi boca
en mi corazón
en mi locura,
en mi sueño
en el papel secante
en la punta de la pluma,
en los lapices de colores
en los paisajes
en la comida
en el metal
en la imaginación
en las enfermedades
en las vitrinas, en sus mañas, en sus ojos
en su boca en sus mentiras, Diego.

Frida Kahlo

 

Altre poesie di Frida Kahlo → QUI

By | 2019-07-06T10:00:11+00:00 luglio 6th, 2019|Altri Autori-Poesie_Brani_Citazioni, Amore, Frida Kahlo|0 Comments