Voi costruite muri ma noi costruiamo il mondo – Le altalene attraverso il muro voluto da Trump

Home/Poesie, Politica-Società-Ambiente/Voi costruite muri ma noi costruiamo il mondo – Le altalene attraverso il muro voluto da Trump

Voi costruite muri ma noi costruiamo il mondo – Le altalene attraverso il muro voluto da Trump

Siamo bambini
amiamo giocare tutto il giorno
voi costruite muri
ma noi costruiamo il mondo.
Volete separarci, allontanarci l’un l’altro
renderci nemici
ma noi saliamo sull’altalena
e senza poterci guardare
siamo già amici.
Noi bambini,
vittime della vostra assurda guerra
cantiamo una sola canzone:
“Questa è la nostra terra.
Terra di tutti, sole che bacia ognuno
nessuno rimanga indietro
cibo e conoscenza per ciascuno.”
Oggi non ci ascoltate
ma verrà il giorno di sicuro
che ignorando noi
avrete distrutto di noi tutti il futuro.

© Maria Letizia Del Zompo

 

Gli architetti Ronald Rael e Virginia San Fratello hanno installato delle altalene attraverso il muro – voluto da Trump – che divide gli Stati Uniti dal Messico. Così i bambini statunitensi e messicani possono giocare gli uni con gli altri anche attraverso la barriera che vuole tenerli divisi.

 

By | 2019-07-31T18:57:34+00:00 luglio 31st, 2019|Poesie, Politica-Società-Ambiente|0 Comments